2001 - Palmira, Aphanea, Aleppo, Damasco
Le immagini sono presentate nell’ambito del progetto

NOOSPHERE XXI, A MOBILE AND EVOLVING SCHOOL
XXI Esposizione Internazionale della Triennale di Milano 2016

A cura di: Su Dan (Academy of Arts and Design, Tsinghua University), Italo Rota (Direttore Scientifico NABA e Domus Academy, Gianluigi Ricuperati (Direttore Creativo Domus Academy)
Il Padiglione nel Giardino della Triennale, inaugurato il 2 aprile,  esplora nuovi scenari tra Passato, Presente e Futuro, ispirando nuove forme educative nel mondo del design.

Passato
L'ambiente nel passato: quei paesaggi che lasciano senza fiato, costruito da umani e brutalmente distrutto da altri umani, ci ricordano che la nostra eredità è fragile.
Che cosa è accaduto a quelle possenti mura? Che cosa è accaduto all'imponenza di quelle colonne? Chi ha cancellato la gloria di Palmira? Che cosa non funziona nelle teste di coloro che metodicamente distruggono i segni lasciati dalle culture del passato? Come non si è ancora capito che abitiamo tutti nello stesso terremoto temporale [chrono-quake—one?] che consente a culture diverse di dividersi lo stesso momento storico sia pure solo da un punto di vista meramente cronologico? Siamo pronti a combattere dalla prima linea la battaglia per la creazione e la disseminazione dei valori umanistici? Siamo pronti a difendere le pietre che celebrano valori in cui nessuno più crede ma che sono servite da fondamenta per il sapere, gli ideali e i sogni che oggi ci accomunano? Siamo pronti a trattare i tetti che i nostri antenati hanno costruito come i tetti sotto i quali crescerà il futuro dei nostri figli?

Gianluigi Ricuperati